MENU ×

Chi siamo

I testi pubblicati sono redatti (direttamente o tramite le loro società scientifiche di riferimento) dai medici-chirurghi iscritti negli appositi Elenchi dei medici competenti in Agopuntura, Fitoterapia, Omeopatia, Medicina Antroposofica e Omotossicologia  presso l’Ordine dei Medici ed Odontoiatri della provincia di Palermo (https://www.ordinemedicipa.it/servizi.php?uf=nonconvenzionali), ai sensi dell’accordo Stato-Regioni del 07.02.2013, recepito con Decreto Assessoriale n.1742 del 22.10.2014 pubblicato nella GURS del 14.11.2014.

L’iscrizione in tali Elenchi attesta che il medico, laureato ed abilitato alla professione, abbia inoltre conseguito la doppia competenza anche nella specifica Branca Non Convenzionale in cui risulta iscritto, attraverso un iter aggiuntivo di studi almeno triennale certificato da un’istituzione universitaria o privata accreditata dalla Regione Siciliana, attraverso apposita Commissione designata.

I decreti di accreditamento delle Istituzioni di formazione sono reperibili in: http://pti.regione.sicilia.it/portal/page/portal/PIR_PORTALE/PIR_LaStrutturaRegionale/PIR_AssessoratoSalute/PIR_AreeTematiche/PIR_MedicineComplementari/PIR_DecretiEntiAccreditatiMedicineComplementari.

 

Gli Elenchi in oggetto comprendono i medici competenti nelle discipline sopradette, compresi i medici docenti ed i responsabili didattici degli Istituti di formazione accreditati in ognuna di tali Branche. E comprendono altresì i medici componenti della Commissione per le Medicine Non Convenzionali presso l’Ordine dei Medici e degli Odontoiatri di Palermo, alcuni dei quali sono anche esperti designati presso la Commissione delle Medicine Complementari dell’Assessorato alla Salute della Regione Sicilia.

 

Tutti i medici iscritti negli Elenchi delle Medicine Non Convenzionali, appositamente convocati presso la sede dell’Ordine, sono stati invitati a partecipare al comitato di redazione dei testi pubblicati su questo sito, secondo la loro specifica competenza e disponibilità, ed a titolo gratuito. Il comitato, autogestito nelle sue funzioni, svolge i lavori di redazione dei testi in gruppi omogenei di competenza e ne discute l’approvazione in seduta plenaria. Esso si avvale della collaborazione di medici esperti esterni in altre discipline come consulenti scientifici, di esperti nella comunicazione, nonché della supervisione del Consiglio Direttivo dell’Ordine. Il comitato di redazione gestisce inoltre le risposte ai commenti in merito ad ogni argomento pubblicato.

 

In tal modo si intende recepire le istanze espresse dalla Federazione Nazionale degli Ordini dei Medici e degli Odontoiatri che individua la necessità sociale di una corretta informazione medica presso il pubblico tramite il web, con particolare riferimento alla “scheda di valutazione sanitaria dell’informazione online”, basata soprattutto sulla qualificazione degli autori a scrivere sull’argomento, sulla verifica dell’informazione e sul suo costante aggiornamento.